00:00:00
16 Jul

Il Napoli ha il sì del Bologna per Verdi, ora bisogna attendere solo l’ok dal calciatore

simone verdi

Tutti si aspettavano l’arrivo di Roberto Inglese a gennaio e invece è molto probabile che il gialloblù rimanga in prestito al Chievo fino a fine stagione. Il vero acquisto del Napoli per questa sessione di mercato invernale sarà dunque un altro, e non un terzino sinistro, bensì l’arrivo di un esterno d’attacco.

Il prescelto è Simone Verdi. Il Bologna a quanto pare è stato convinto e il club azzurro sborserà 25 milioni più bonus compresi. Gli ultimi dettagli saranno concordati nelle prossime ore. C’è però un solo ostacolo, rappresentato dallo stesso giocatore.

Simone Verdi a Bologna è un titolare ed è un punto di riferimento nell’attacco di Donadoni. In 20 presenze ha già timbrato il cartellino 6 volte, fornendo anche 5 assisti ai proprio compagni. A Napoli la preoccupazione del giocatore è di finire a scaldare la panchina, come hanno fatto fino ad ora Giaccherini ed Ounas.

Il calciatore avrà una settimana per decidere, poiché ora è partito per le vacanze e al suo rientro prenderà la sua decisione. Giuntoli, ma sopratutto Sarri, probabilmente dovranno convincerlo che potrebbe sicuramente trovare spazio in questo finale di stagione, per il Napoli importantissimo, con una Europa League da onorare e un campionato che al momento vede gli azzurri in testa da soli in classifica.