00:00:00
23 Jan

LE PAGELLE: Diawara uomo in meno, Mertens si sblocca, Ounas bel primo tempo

Sepe 5,5: Non esce sul cross del vantaggio e subisce anche la seconda rete senza particolari colpe. Sbaglia anche un rinvio regalando palla a Gomez.
Hysaj 5: Non spinge mai e difende male. La spiegazione è in qualche problema fisico. Ma è da alcune partite che non si esprime al massimo.
Chiriches 5,5: Scivola sull’azione del raddoppio. Per il resto gioca una gara precisa, senza particolari sbavature. Non è difficile immaginare cosa gli abbia detto Sarri su quel tentativo di tiro da metà campo…
Koulibaly 6: Fa la sua solita gran partita difensiva, ma non riesce a chiudere sul vantaggio, anche se non per colpa sua. Da quelle parti non passano mai.
Mario Rui 5: La prima sovrapposizione arriva dopo l’80’. Sbaglia tanti appoggi, sembra stanco e in affanno già nel primo quarto d’ora. Scivola in maniera goffa sull’azione del vantaggio dell’Atalanta.
Rog 6: Corre come un forsennato, poi si ferma qualche minuto a metà ripresa, per riprendere a pressare. L’unico positivo lì in mezzo. L’ammonizione frena qualche suo intervento.
Diawara 4,5: Non si accende mai. Soffre in maniera eccessiva la marcatura a uomo di Cristante e non detta mai i ritmi. Uomo in meno nel gioco azzurro.
Hamsik 5: Poco cercato, poco servito, poco brillante. Senza Insigne, sulla catena di sinistra praticamente non si costruisce nulla. dal 56’ Insigne 6: L’assist è un lampo. Poi è troppo frettoloso nelle giocate impossibili.
Ounas 6: È il migliore nel primo tempo. Un paio di belle giocate, un gran pallone per Zielinski e una sforbiciata da copertina Panini. Cala nella ripresa. dal 72’ Allan 6: Solite giocate di recupero palla e ripartenza.
Callejon 5,5: Un bel diagonale e poco più. Soffre il ruolo di falso nueve e non riesce ad adattarsi benissimo. da 56’ Mertens 6,5: Finalmente torna al gol, di testa, tra due giganti. Non una rete delle sue, ma dona la speranza della rimonta.
Zielinski 5,5: Fallisce un gol fatto. Cambia tre ruoli, segno della sua duttilità, ma non riesce ad incidere come vorrebbe.

All. Sarri 5,5: Gasperini lo blocca e vince grazie a due scivoloni dei difensori nelle due azioni decisive. Per il resto, le giocate dei singoli sono il segno delle grandi difficoltà ad impostare il gioco incontrate dai suoi. Forse Diawara andava sostituito, ma i cambi sono solo tre e c’è da badare anche al campionato.